Curriculum

CURRICULUM VITAE
Sergio Messina si è diplomato presso il Conservatorio S. Pietro a Maiella di Napoli.

Ha seguito i corsi di perfezionamento con G. Moench e Vadim Brodski.

Per sei anni è stato componente del quartetto Gagliano, partecipando a numerosi festival internazionali. Ha poi intrapreso l’attività solistica, finalista nei concorsi Rovere d’oro e Torneo internazionale di musica.

Nel 1985 vince il primo premio al concorso nazionale Città di Genova, ottenendo il consenso della giuria per la migliore esecuzione del Brano Moderno (sonata di Claude Debussy).

Nel 1987 presso l’Accademia Chigiana di Siena gli è stata assegnata una borsa di studio con Concerti in Europa.  Ha tenuto concerti in: Francia, Italia, Svizzera, Canada, Irlanda e Messico.

Ha compiuto diverse tournèe negli Stati Uniti, suonando, tra l’altro, nei prestigiosi Middlebury College nel Vermont e Kaneff Center di Toronto.

Mark Carrington, critico musicale del Washington Post, dopo averlo ascoltato nel concerto di Mozart per violino e orchestra, ha scritto: “Violinista che suona con grande eleganza”.

Ha inciso per Diem Studio con musiche di Vitali e Kreisler, ed il concerto per violino e orchestra in prima assoluta del compositore albanese D. Tukici. E’ docente presso il Conservatorio di Cosenza.

 

Violino di Sergio Messina

Sergio Messina violinista